Cosa sono gli Incoterms?

Gli Incoterms (International Commercial Terms) sono clausole commerciali internazionali standardizzate, redatte e pubblicate dalla Camera di Commercio Internazionale (attualmente: Incoterms 2010). Le parti di una transazione commerciale (venditore, compratore) possono concordare una clausola di questi Incoterms. Gli Incoterms disciplinano i principali obblighi del venditore e del compratore, in particolare il trasferimento del rischio e le spese di consegna tra le parti di una transazione commerciale.

Cosa disciplinano gli Incoterms?

Concordando una clausola di fornitura, la parti contrattuali chiariscono i seguenti punti:
Luogo e momento di trasferimento del rischio nel caso in cui si verifichi un inconveniente (danno, perdita, furto, ecc.) che riguarda la merce.


Ripartizione delle spese di consegna


Obblighi di sdoganamento all'importazione e all'esportazione

Quali Incoterms esistono?

Di seguito una panoramica::
Le indicazioni fornite di seguito sono un riepilogo che, come tale, non riproduce integralmente i diritti e gli obblighi delle parti contrattuali.

Spiegazione degli Incoterms per i trasporti su strada

EXW - Ex Works / franco fabbrica (... luogo di consegna convenuto)

Il venditore non sostiene alcun costo e non si accolla alcun rischio a partire dalla fabbrica/magazzino. Il venditore non è tenuto né a caricare la merce su un mezzo di trasporto destinato a ritirarla, né a rilasciare la merce per l'esportazione (sdoganamento all'esportazione) nel caso in cui tale operazione dovesse essere richiesta.
EXW - Ex Works / franco fabbrica

FCA - Free Carrier / franco vettore (... luogo di consegna convenuto)

Il compratore sostiene i costi e i rischi a partire dal luogo di spedizione del vettore. Il venditore è tenuto a caricare la merce su un mezzo di trasporto destinato a ritirarla e, se necessario, a rilasciare la merce per l'esportazione (sdoganamento all'esportazione).
FCA - Free Carrier / franco vettore

CPT - Carriage paid to / Trasporto pagato fino a (... luogo di destinazione convenuto)

Il venditore deve concludere il contratto di trasporto e sostiene i costi fino al luogo di destinazione convenuto. Il venditore è tenuto, se richiesto, a rilasciare la merce per l'esportazione (sdoganamento all'esportazione). Dal momento in cui le merci vengono rimesse al primo vettore nel luogo di partenza, i relativi rischi (perdita, danno) sono sostenuti dal compratore. Anche lo sdoganamento all'importazione, se richiesto, è a carico del compratore!
CPT - Carriage paid to / Trasporto pagato fino a

CIP - Carriage and Insurance paid to / Trasporto e assicurazione pagati fino a (... luogo di destinazione convenuto)

Il venditore deve concludere il contratto di trasporto e sostiene i costi fino al luogo di destinzione convenuto. Il venditore è tenuto, se richiesto, a rilasciare la merce per l'esportazione (sdoganamento all'esportazione). Il venditore ha anche l'obbligo di stipulare un contratto di assicurazione a copertura dei rischi sostenuti dal compratore (perdita, danno). I rischi (perdita, danno) sono sostenuti dal compratore dal momento in cui le merci vengono rimesse al primo vettore nel luogo di partenza. Anche lo sdoganamento all'importazione, se richiesto, è a carico del compratore!
CIP - Carriage and Insurance paid to / Trasporto e assicurazione pagati fino a

DAT - Delivered at Terminal / Reso al Terminal (... Terminal convenuto nel porto/luogo di destinazione)

Il venditore sostiene i costi e i rischi della consegna al Terminal/al luogo convenuto, incluso lo scaricamento dal mezzo di trasporto in arrivo. Lo sdoganamento all'esportazione, se richiesto, è tuttavia a carico del compratore!
DAT - Delivered at Terminal / Reso al Terminal

DAP - Delivered at Place / Reso al luogo di convenuto (... luogo di destinazione convenuto)

Il venditore mette la merce oggetto della consegna a disposizione del compratore pronta per il caricamento sul mezzo di trasporto nel luogo di destinazione convenuto nel Paese di importazione e sostiene i relativi rischi fino a tale luogo. Lo sdoganamento all'importazione e lo scaricamento sono a carico del compratore!
DAP - Delivered at Place / Reso al luogo di convenuto

DDP - Delivery Duty paid / Reso sdoganato² (... luogo di destinazione convenuto)

Il venditore mette la merce rilasciata (sdoganata) per l'importazione a disposizione del compratore pronta per il caricamento sul mezzo di trasporto nel luogo di destinazione convenuto nel Paese di importazione e sostiene i relativi rischi fino a tale luogo. Il venditore si impegna anche a sostenere tutti gli oneri e a farsi carico di tutte le formalità doganali previste, sia all'esportazione che all'importazione. Lo scaricamento è invece a carico del compratore!
DDP - Delivery Duty paid / Reso sdoganato²
² Se le parti desiderano tuttavia escludere alcuni obblighi del venditore in relazione alle spese correlate all'importazione della merce (ad es. l'IVA), questo deve essere chiaramente indicato nel contratto di acquisto mediante un'apposita integrazione esplicita (citazione originale tratta dagli Incoterms 2000) o deve essere utilizzato il termine DAP (Reso sdoganato).

Ulteriori informazioni:

^ - Top

Questo sito web utilizza cookie per migliorare l'utilizzo degli utenti. Utilizzando il sito web esprimete il vostro consenso al salvataggio dei cookie. Ulteriori informazioni sono disponibili su: Condizioni di utilizzo